News

Spari nella notte a Cavenago

Di Redazione pubblicato il 08/02/17

Spari in aria per fermare i bracconieri nell'area di Cavenago.

Martedì sera la Polizia Provinciale ha inseguito una banda che era entrata in acqua con una piccola imbarcazione nella zona adiacente al colatore Ca’ de Bolli, fra San Martino e Cavenago, e con scariche di corrente elettrica stavano facendo incetta di carpe e siluri.

Uno è riuscito a scappare, l’altro invece è stato bloccato dagli agenti e poi affidato ai carabinieri per gli accertamenti di rito.

C'è solo da sperare che l'uso della corrente elettrica induca il giudice a considerare il reato per la sua effettiva gravità e la pena sia esemplare.

Ma abbiamo motivo di dubitarne.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)