News

Regolamento del lago di Bled (Slovenia)-Attenzione!

Di Redazione pubblicato il 22/07/11

Nelle ultime settimane il regolamento di pesca del Lago di Bled, in Slovenia, ha subito alcune modifiche atte a limitare i comportamenti scorretti di alcuni pescatori.

In particolare, è stato vietato l’uso di barche e barchini radiocomandati per calare gli inneschi e pasturare.

Il regolamento è applicato molto severamente dai guardiapesca che, quotidianamente, pattugliano il lago.

Di seguito il regolamento allegato al permesso di pesca.

REGOLAMENTO CARP FISHING LAGO DI BLED (SLOVENIA) – ANNO 2011
Vietato l’uso di tutti i tipi di barche.
E’ proibito l’uso di imbarcazioni a controllo remoto, il trasporto e l’introduzione di sostanze nutritive e di altre sostanze che inquinano l’acqua e il fondo del lago.
La pesca è concessa da un’ora prima del sorgere del sole a un’ora dopo il tramonto.
La pesca alla carpa è consentita con due canne.
Periodo di pesca: dal 01 aprile al 31 dicembre.
Quota giornaliera – si può trattenere al massimo un esemplare fino a 7kg, gli esemplari superiori ai 7kg devono essere slamati e rilasciati nel più breve tempo possibile. Dopo aver prelevato la quota giornaliere la pesca deve essere immediatamente interrotta.
Trattenere o detenere pesce vivo lungo le sponde non è consentito.
Mantenere pesci vivi in guadini o nasse non è consentito.
Sulle sponde del lago è vietato l’utilizzo di tende o di qualsiasi tipo di bivacco nonché il campeggio.
In caso di cattivo tempo è consentito l’uso di ombrelloni da pioggia sulle sponde.
È vietato l’utilizzo di qualunque attrezzo atto a cucinare sulle sponde del lago.
Sono ammesse come esche: esche artificiali, pane, impasto, patate, piante acquatiche, boilie, cereali cotti, formaggio, frutta. È vietato l’uso della larva della mosca carnaria, del sangue animale e di esche preparate con lassativi.
Zona di riserva 1 – con divieto di pesca dal 01/01 al 15/06: dall’hotel Villa Bled al cartello di fine riserva sulla strada Bled-Zaka (l’area di inizio e fine riserva è delimitata da appositi cartelli).
Zona di riserva 2 – con divieto di pesca dal 01/09 al 31/12: dal pontile del centro di canottaggio all’ormeggio barche del Club di Pesca di Bled.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Commenti

PAOLO DE LUCA il 26/09/18
Buongiorno se volessi pescare a Bled ci vuole la licenza o bisogna pagare una quota giornaliera anche senza licenza. Attendo info grazie


pasquale bruno il 02/08/14
quanto costa un permesso di pesca per un giorno?


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)