News

Omaggio a Roberto Pragliola

Di Roberto Ripamonti pubblicato il 02/03/18

Roberto Pragliola, una delle vere poche leggende italiane nella pesca ci ha lasciato.

Voglio rendere omaggio a questo enorme personaggio che con le sue idee e la sua intelligenza ha cambiato il fly fishing dalle radici creando un Italian Style che ci distingue nel mondo.

La lettura dei suo libri sin dalla fine degli anni '70 e che conservo ancora sul comodino insieme a quelli di Piero Lumini è stata la molla che mi ha avvicinato a questo straordinario modo di vivere la pesca. Sono appassionato di fly fishing dalla seconda metà degli anni '70 e ancora oggi conservo la mia prima canna Hardy così come i morsetti RP con cui costruivo le mie mosche. ma a troneggiare sono le opere che ci ha lasciato: i suoi libri di cui sono fortunato possessore.

Tutto il mondo della pesca deve essere in lutto perché questo personaggio a volte burbero, scontroso ma mai arrogante ha determinato una svolta fondamentale in un movimento che era completamente rivolto verso stili anglosassoni.

Con feroce determinazione ed una illuminata intelligenza, Roberto Pragliola mise a punto la TLT , Tecnica di Lancio Totale che oggi è una Scuola di pensiero apprezzata in tutto il mondo.

Canne corte, grande velocità di esecuzione, traiettorie altrimenti impossibili ed una serie di soluzioni creasciute attraverso l'utilizzo di attrezzi più rapidi delle vecchie e bsunte paraboliche, ha portato l'Italian Style a primeggiare. Ne è nata una Scuola, la SIM (Scuola Italiana di Pesca a Mosca) da cui ne sono scaturite altre , tutte con la grande lezione di Pragliola come riferiemento.

Per il mondo della pesca Pragliola si posiziona certamente accanto alle vere leggende come Mario Albertarelli, il primo vero giornalista di pesca oppure a Sandro Meloni, che nella sua esperienza, determinò gli standard del surfcasting di oggi, Giandomenico Bocchi, il padre dello spinning italiano o Piero Lumini, vate della costruzione. 


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)