News

Lombardia, via all'abbattimento cormorani

Di Redazione pubblicato il 23/08/19

I cormorani in Lombardia sono un problema e proprio per questo la Regione ha dato il via libera per quello che in gergo tecnico si chiama controllo selettivo, cioè l’abbattimento. «L’incremento in Lombardia dei cormorani ha determinato la riduzione di una quota sempre più significativa negli stock ittici, con effetti dannosi sulle produzioni e sulle attività di pesca professionale e sportiva», spiega Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia

Così «al fine di tutelare le popolazioni ittiche di pregio naturalistico e di maggiore interesse per la pesca abbiamo autorizzato un controllo selettivo del cormorano all’interno di alcuni corpi idrici regionali nelle province di Varese, Como, Lecco, Bergamo, Brescia. Si tratta di una deroga condivisa con l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale e molto attesa dai pescatori lombardi».


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)