News

Legge Regionale contro i bracco

Di Redazione pubblicato il 22/04/18

Pesca di frodo: un altro passo avanti nella LOTTA AL BRACCONAGGIO!

Nasce una PROPOSTA DI LEGGE regionale contro il bracconaggio ittico di cui  primo firmatario è Alan Fabbri, ben noto a tutti gli amici del Carp Italy per la sua assidua presenza ed impegno. La propsta è passata in Commissione Sport e il consigliere della Lega Andrea Liverani è stato nominato relatore.
Con la proposta si chiede alla Regione di affidare in convenzione alle ASSOCIAZIONI SPORTIVE tratti di fiumi e canali da utilizzare per le attività di pesca sportiva.
In cambio le associazioni garantiranno un controllo più forte del territorio e un presidio contro i bracconieri.
E' stato chiesto la collaborazione del Pd per arrivare presto all’approvazione della legge, che serve a tutelare ambiente ed economia delle nostre terre.
Siamo certi sia questa la strada giusta, in attesa di una legge nazionale che renda la fauna ittica patrimonio di Stato e la pesca di frodo un vero reato.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)