News

Le acque del Po

Di Vitaliano Daolio pubblicato il 28/07/18

Sconcertato dall'inappetenza dei pesci e dal colore tannico delle acque del fiume Po, mi sono permesso di chiedere all'amico Roberto Mazzini (Ing. chimico, Presidente di Milano Depur) di fare analizzare un campione di acqua raccolto a Isola Pescaroli CR.

Le analisi sono state effettuate nel laboratorio del depuratore di Nosedo, il maggiore dei depuratori della città di Milano ed uno dei più grandi a livello nazionale.(ringrazio Walter Bodini e Francesca Pizza per il lavoro svolto) I risultati dichiarano un'acqua classificabile nell'ECCELLENZA.

E' una cosa sbalorditiva come questo fiume da sempre maltrattato, abbia la capacità di rigenerarsi continuamente.

Certo per avere un quadro completo del suo stato di salute bisognerebbe che gli Enti competenti lo monitorassero continuamente (questo purtroppo non accade) Penso che il progetto di fare un Centro di Monitoraggio di Primo Allarme presso l'Acquario del Po a Motta Baluffi prima o poi diventerà una realtà.

Il Politecnico di Milano aveva sposato l'iniziativa una decina d'anni fa ed una bozza era stata presentata in Provincia e più recentemente anche in altre sedi.

"Buona Estate" e "Buon Bagno a tutti" io ne ho fatto uno oggi nel Grande Fiume.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)