News

La pastura inquina! Pesca proibita

Di Redazione pubblicato il 28/03/18

Un sindaco evidentemente all'oscuro di tutto e qualche buontempone che lo ha mal consigliato decide di proibire anziché "capite" di cosa stia parlando.

Questo in sintesi ciò che traspare dalla assurda e ridicola decisione di un sindaco, tal Saltamartini che decide di chiudere la pesca sportiva perché a suo dire "le pasture inquinano troppo".

Peccatro he prorpio i carpisti abbiano ripulito il lago che a giudicare dalle immagini, era un letamaio.
Di questo il sindaco non risponde??
Sostiene di proteggere la salute pubblica e visto che per far  abboccare le carpe gli appassionati pasturano con ben 6 kg di "mangimi" allora la qualità dell'acqua è a rischio.
Sarebbe forse bastato scrivere un regolamento ad hoc magari facendosi consigliare da chi ne capisce qualche cosa (ad esempio gli omini di CFI)?? Megliom proibire nel più puro spirito italico. 
 E bravo il sindaco Saltamartini, andiamo all'indietro anziché uscire dalla preistoria.

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)