Le aziende informano

K-Karp Executor

Di Redazione pubblicato il 11/08/18

Nasce da un grezzo in Woven Carbon, estremamente sottile e reattivo, sviluppato nelle due lunghezze di 10 e 12 piedi per fondere sotto un solo vestito, peraltro elegantissimo, le due anime del moderno Carp Fishing. 

Da un lato, la pesca nei laghetti con attrezzatura minimale, che trova nelle canne più corte le naturali interpreti, con l’abbinamento a mulinelli di taglia media (6500 ad esempio). Dall’altro, l’attenzione alle lunghe distanze, tuttora vivace in tutta Europa, che vede le 12 piedi sempre in testa alla domanda. Le anellature sono a gambo doppio con passante in SiC, e prevedono lo stripper da 50 mm sulle 12 piedi; i porta mulinelli sono robusti e leggeri in grafite con guance in acciaio bordate di gomma. Due segmenti in gomma termoretraibile formano la grip d’impugnatura a valle del porta mulinello e il raffinato calciolo super-slim, che termina con un cammeo metallico K-Karp. Le finiture essenziali e la laccatura opaca dell’intero fusto rendono queste canne estremamente attuali e accattivanti. 

CODICEMODELLOSEZIONILINE TEST
158-95-300 Executor 10'0" 2 2.75 lb
158-95-305 Executor 10'0" 2 3.00 lb
158-95-360 Executor 12'0" 2 3.00 lb
158-95-365 Executor 12'0" 2 3.25 lb

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)