In copertina...



Sponsor



II Enduro Sicilia Carpfishing

di Francesco Gravina pubblicato il 03/09/14

REGOLAMENTO II° ENDURO SICILIA CARPFISHING 
LOCALITA’ Diga Di Santa Rosalia , Giarratana
Raduno Venerdì 3 Ottobre 2014 alle ore 06:00 INGRESSO DIGA.
Ore 6:30 Sorteggio Postazioni.
Ore 7:00 Inizio Sistemazione Nelle Postazioni
Ore 7:30 Inizio Ufficiale Della Manifestazione
Domenica 05 Ottobre alle ore 12:00 avrà termine la manifestazione.
Alle ore 13:00 Ritrovo presso STAND MILO con Glauco Grana Testimonial Milo per la
presentazione nuovi prodotti 2015 , la premiazione e rito foto finali.
Ore 17:00 / 17:30 Circa , termine della manifestazione. ( se possibile è il budget lo consentirà
verrà offerta a tutti i partecipanti una cena finale con giro pizza, vi terremo aggiornati. )
Numero coppie minime ammesse per la conferma dei premi 10
Numero coppie massime ammesse 20 ( 16/18 se il livello dell’acqua è troppo alto )
Quota di Partecipazione Euro 150,00 (centocinquanta ) a coppia, Euro 75,00 a
partecipante.
NORME GENERALI
1. La manifestazione si terrà quali che siano le condizioni atmosferiche.
2. I partecipanti dovranno organizzarsi in proprio per i pasti e per trascorrere le notti sul luogo
di pesca.
3. Ove lo spazio lo consenta è possibile montare una tenda per ogni partecipante rimanendo
sempre sul bordo del lago.
4. E’ fatto assolutamente divieto di accendere fuochi.
5. Il Club organizzativo si riserva di non accettare l’iscrizione di coppie partecipanti che non
abbiano tenuto un comportamento eticamente corretto in altre manifestazioni simili
precedentemente organizzate nell’ambito del Carp Fishing.
6. L’azione di pesca dovrà essere esplicata all’interno della postazione assegnata senza
invadere le postazioni limitrofe.
7. L’azione di pesca dovrà essere esplicata secondo le norme disciplinate in merito la pratica
del carpfishing dalla Provincia di Ragusa.
8. Ogni coppia avrà l’obbligo di mantenere il silenzio evitando di disturbare l’azione di pesca
delle coppie limitrofe .
9. E’ Vietato l’uso di imbarcazioni di qualsiasi tipo, è vietato l’uso del barchino, è consentito
l’uso di Marker per tutta la durata dell’evento, e consentito l’utilizzo dello Spomb o Rocket
esclusivamente nei giorni 3-4 nella fascia oraria : dalle ore 10:00 alle ore 12:00
10. La manifestazione sarà controllata periodicamente dalle Forze dell’Ordine.
11. Restano a carico di ciascuna coppia partecipante le responsabilità per ogni eventuale danno
a persone o a cose che si dovessero verificare durante lo svolgimento dell’enduro, ritenendo
completamente esonerato al riguardo gli organizzatori dell’evento. 12. I partecipanti minori di anni 18 dovranno presentare una autorizzazione di responsabilità
da parte dei genitori o chi ne fa le veci ,scritta e firmata in carta semplice.
13. I minori di anni 14 potranno essere accompagnati gratuitamente per tutta la durata della
manifestazione dai loro genitori senza però intaccare l’azione di pesca del partecipante. ( pena
squalifica immediata del partecipante ) .
14. Ai fini autorizzativi dell’invaso tutti i partecipanti dovranno essere muniti di
polizza assicurativa ( Enalpesca – Italpesca o similari )da esibire al momento
dell’iscrizione .
Chi non fosse in possesso di tale assicurazione potrà richiedere quella messa ha disposizione
della Sede CFI di Scordia al costo di € 15,00 (Enalpesca) a persona presentando una fotocopia
di un documento di riconoscimento. L’assicurazione ha validità immediata e la durata di 12
mesi. ( per le condizioni assicurative richiedere informazioni al Sig. Gravina Francesco )
15. Tutti i partecipanti dovranno essere in regola con licenza di pesca e tassa governativa
pagata,verranno effettuati controlli da parte della polizia provinciale.
16. Durante lo svolgimento della manifestazione gli organizzatori ne controlleranno il regolare
svolgimento.
17. Dato il carattere sportivo-culturale dell’enduro non saranno ammessi comportamenti che
andranno contro lo spirito della manifestazione. Detti comportamenti verranno puniti con
l’allontanamento immediato dal luogo dell’enduro ad insindacabile giudizio del direttivo e degli
organizzatori.
18. I partecipanti dovranno mantenere pulita l’area a loro assegnata.
19. Ogni coppia potrà svolgere azione di pesca con 6 canne contemporaneamente e dovrà
essere attrezzata con tutto il materiale necessario ad evitare danni al pesce catturato, è
obbligatorio l’utilizzo del materassino .
20. E’ possibile detenere il pesce qualora non Vi siano le condizioni ottimali per una buona
fotografia, mantenendo un solo pesce per ogni sacca, per un tempo relativamente breve.
Avvisando i responsabili della manifestazione immediatamente dopo aver effettuato
la cattura, è obbligo avere almeno 4 carp sack per coppia.
21. Ogni cattura dovrà essere convalidata da almeno UN responsabile giudice di gara e dalla
testimonianza di almeno un partecipante della coppia più vicina, la convalida verrà fatta
sull’apposita scheda. In attesa di arrivo da parte dei Giudici la coppia limitrofa ha l’obbligo di
monitorare tutte le fasi di cattura e mantenimento del pesce avendo diritto anche di Filmare
eventuali inflazioni al regolamento e all’etica del CarpFishing, sarà cura dei Giudici di Gara
valutare l’evento per una eventuale sanzione o espulsione.
22. I giudici effettueranno in momenti prestabiliti giornalieri controlli per la registrazione delle
eventuali catture nei seguenti orari: dalle ore 08,00 alle ore 24,00, le catture notturne
dovranno essere comunicate immediatamente ai giudici tramite telefonata o anche tramite
sms.
23. Esche consentite: Boilies , Pellet, Tiger,Ceci,Mais e Granaglie ( solo prodotti cotti ) si
possono utilizzare sfarinati esclusivamente per gli stick-mix (in sacchetti o retine in pva) .
Non è consentito l’uso e la pasturazione con esche vive o morte, non è consentito l’utilizzo di
altri tipi di granaglie crude, non è consentito lo Zig-Rig e la pesca con il galleggiante, non è
consentito l’utilizzo di sfarinati per pasturazioni libere.
24. La classifica sarà effettuata sulla base del peso totale ottenuto da ogni coppia e dalla Big
Carpa. Saranno ritenute valide ai fini della classifica le catture di Carpe di ogni specie
superiori ai 2.kg. I premi verranno distribuiti (se possibile) a tutte le coppie partecipanti . Premio “ Big Carp “ Tutti per uno , uno contro tutti ! Verrà consegnato
esclusivamente alla persona che avrà effettuato la cattura ( non alla coppia )
25. Ogni eventuale modifica al presente regolamento sarà comunicato prima dell'enduro dai
responsabili Organizzatori dell’evento.
26. La lista premi sarà considerata valida solo al raggiungimento di un minimo di 10 coppie. Se
si dovessero verificare eventi di causa forza maggiore e non di nostra responsabilità si farà il
possibile per consegnare ai partecipanti premi di pari valore.
27. Qualora non si dovesse raggiungere il numero minimo di 10 coppie , la lista premi
potrà subire delle variazioni, senza nessun preavviso, cercando di rispettare nel
limite del possibile la scaletta podio dei primi 5 classificati e cosi via.
Verrà richiesto per l’evento il patrocinio della REGIONE SICILIA e della Provincia di Ragusa,
nella speranza che fossero interessati!

Eventuali rimanenze del ricavato delle iscrizioni o offerte da parte dei partecipanti ed
enti, sarà devoluto in beneficenza.
Si ringraziano anticipatamente tutti i partecipanti, i negozianti e gli amici : Hobby Zoo Enna di
Alessandro Greca, Fishing Carp di Nunzio Rocca ,Passione Pesca di Fonti Salvatore,Hobby Zoo
di Lucio Pollaccia, Centro Pesca Meli di Meli Daniele, Outdoorinternational, Meccanica Vadese,
Diamondbaits, Di.Va Vanguard, FGCarp, FIPSAS , CFI, A.S.D , ENAL PESCA, tutti gli amici le
amministrazioni competenti nel territorio e le forze dell’ordine.
Un ringraziamento particolare và al Sig. Milo Colombo e alla Azienda Milo che con
tanta fiducia ci ha onorato a sponsorizzare il nostro evento con la presenza del
Testimonial Milo Glauco Grana e i Marchi MCLASS , MARTIN SB , BAIT TECH , BTB8 .
Un Ringraziamento Particolare Al Sig. Carmelo Milone del Gruppo Cento ,
responsabile in Sicilia dell’Azienda Milo.
Il Direttivo della sede CFI di Scordia.
Vi rinnovo ciò che scrissi nel regolamento del 1° Enduro Sicilia Carpfishing di Settembre 2013 e
che ci portò tanta fortuna :
“Certo di avere a che fare con gente matura e onesta ,vi invito a partire da questo momento di
assumervi le vostre responsabilità evitando qualsiasi forma di lamentela o accenni a pensieri
strani che mettano in dubbio la buona fede degli organizzatori, chiunque non sia capace di
controllare i suddetti cattivi pensieri è pregato di non iscriversi. Questo Enduro sarà il primo di
una lunga serie e noi organizzatori ci stiamo mettendo anima e corpo ( togliendo spazio a
lavoro e famiglia ) per far si che tutto vada per il meglio cercando nel nostro piccolo di poter
contribuire a rendere piacevole un fine settimana di pesca insieme. Confidando in tutti voi vi
auguro una buona pesc…ehmm… in bocca al lupo e che vinca il migliore”. Allegra Mario.
Per informazioni:
Mario 392 2869738 – Francesco 320 6421105 –
_________________





Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)