News

FIOPS: Lettera aperta di Roberto Trabucco

Di Redazione pubblicato il 12/06/17


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Commenti

Guido Rispoli il 12/06/17
Era ora, ci sono voluti vent'anni e la determinazione di persone coraggiose. Aggiungerei anche la revisione di alcuni disciplinari obsoleti che regolano la pesca sportiva in acque all'interno dei parchi nazionali. Personalmente ritengo che la pesca di professione, fatta a regola, sia un bene per garantire gli equilibri ittici in simbiosi con la pesca sportiva.


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)