News

Due consigli per chi pesca in Tevere

Di Adriano Marini pubblicato il 05/05/16

Conoscendo bene il tratto di Tevere tra la diga di Castel Giubileo e Monterotondo Scalo dove mi è caèpitato spesso di andare a pescare - fermarsi 2 o 3 notti in tenda a Carpfishing in quelle zone è un azzardo molto pericoloso.

Quella zona di fiume è battuta da gruppetti di rumeni (di solito vanno a gruppi di 2 o di 3 persone, sempre ben piazzate fisicamente) che puntano tende e pescatori (preferibilmente giovani e solitari) per "prendere" tutta l'attrezzatura. Funziona così: si avvicinano come 2 curiosi e iniziano a guardare e a toccare l'attrezzatura, poi se la prendono.

Appena gli si dice qualcosa partono gli schiaffoni.

Prendono tutta l'attrezzatura leggera e (se c'è) la nassa con il pesce. Poi se ne vanno veloci, a piedi come sono venuti.

E' capitato a molti ragazzi, per lo più giovanissimi, incontrati dal sottoscritto nei negozi di pesca mentre si ricompravano l'attrezzatura rubata.

E' gente pericolosa e molto sicura di se.

Altra cosa che succede spesso in quel tratto (ed è successo pure a me), finita la pescata trovi la macchina "aperta" , prendono tutto quello che c'è dentro. Nel mio caso stereo e navigatore che avevo nascosti sotto il sedile.

Altra cosa ancora che succede spesso (e ci hanno provato pure con me ma gli ha detto male...) ti si avvicinano mentre guadini il pesce e al momento del rilascio, lo pretendono (dicendo che tanto tu non lo mangi visto che lo rilasci), anche in questo caso se non gli dai il pesce va a finire male.

Cercate di andare sempre in 2, meglio in 3.

Portate con voi un bastone o un coltello o uno spay antiaggressione.

Assicuratevi di avere abbastanza batteria nel telefonino per tutta la pescata, è indispensabile in caso di emergenza per avvertire le forze dell'ordine."

Questo è il Tevere oggi, purtoppo.


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Commenti

Tudor il 12/09/18
Stai parlando dei zingari, non sono romeni.


Omen il 24/02/17
Devi dire dove, altrimenti l intervento risulta totalmente inutile


Simone il 05/05/16
è assurdo, siamo ridotti a non andare più a pesca per paura di essere derubati e picchiati da questi bastardi!!!!


Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)