Tutorial

Dressing di un Nearly Stiff Rig

Di Gigi Biagiola pubblicato il 08/05/14

Seguire passo passo la spiegazione e le figure qui sotto:

 

 

 

 

 

 

 

1. Utilizzare un amo Fang Twister Nash misura 2 o 4, scendere ad un 6 solo per inneschi moldo piccoli o granaglie

 

 

 

 

 

 

 

 

2. Creare un capello tramite nodo senza nodo, bloccato, che terminerà all'altezza della punta dell'amo. Utilizzare un trecciato morbido da 15lb per terminali. Collegare un Rig Ring da 3mm in modo che non copra la punta (come mostrato in figura).

 

 

 

 

 

 

 

3. Creare un'asola con il Missing Link Nash da 35lb, entrando dal basso verso l'alto nell'occhiello e riuscire. Volendo utilizzare un Fang Twister Nash del 6, il Missing Link sarà preferibilmente da 25lb.

 

 

 

 

 

 

 

 

4. Passare l'amo dentro l'asola che abbiamo appena fatto e serrare a strozzo.

 

 

 

 

 

 

 

 

5. Intrecciare le due estremità del guainato torcendole tra le dita. Unire i due capi con un nodo ad otto, alla distanza di due o tre centimetri dall'occhiello e tagliare l'eccedenza.

 

 

 

 

 

 

 

6. Usare del termorestringente a protezione del nodo senza nodo, che darà la giusta inclinazione al guainato. Ricoprire il nodo con del Cling-On Tungsten Putty Nash per aumentare la rotazione del terminale. Per una versione più morbida sguainare dal nodo alla girella.

 

 

 

 

 

 

 

7. Ecco il risultato finale con una presentazione bilanciata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)