News

Discarica abusiva in foce Tevere

Di Redazione pubblicato il 27/02/13

SCOPERTA DISCARICA ABUSIVA VICINO ALLA FOCE DEL TEVERE
Settanta metri quadri coperti di alternatori di corrente esausti, pneumatici, elettrodomestici, bombole del gas, materiale edile e tanto altro.
E' questo quanto è stato scoperto nel corso di un'attività di controllo e vigilanza mirata alla tutela del patrimonio ambientale dagli uomini della Capitaneria di porto di Roma-Fiumicino vicino a Passo della Sentinella sulla foce del Tevere.
Si tratta di materiale altamente pericoloso che può aggravare l'inquinamento delel acque ma anche del terreno nella zona.
I presunti responsabili sono stati individuati e ascoltati dagli Ufficiali di Polizia Giudiziaria. Il reato è quello di abbandono e deposito incontrollato di rifiuti, in violazione della normativa vigente in materia di gestione dei rifiuti e di bonifica dei siti inquinati.
Ma si indaga per scoprire se ci siano altri siti come questo.

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)