News

Commissione pesca ricreativa Fipsas

Di Roberto Ripamonti pubblicato il 22/10/17

Apprendo con forte soddisfazione la nascita di una Commissione Fipsas dedicata alla pesca ricreativa. 

Sin dai tempi dell’ultimo Aipo di Firenze auspicavo la creazione di un “direttorio” che concentrasse energie e teste verso l’obiettivo di far crescere la pesca sportiva e la sua immagine presso gli ambiti istituzionali poiché è attività socialmente utile ed economicamente, di grande impatto.

MI pare un importante ed auspicato passo in vanta che arriva in un momento in cui le problematiche legate alle nostre acque sono di tale portata da non poter più perdere tempo.

E’ un passo importante per la Federazione poiché alla sua naturale vocazione verso l’agonismo indirizza forze e risorse verso il settore assai più ampio della pesca ricreativa.

Da parte mia, conoscendo quasi tutti i componenti della Commissione non posso che avere la certezza che svolgeranno un lavoro egregio poiché nel tempo si sono distinti per passione, serietà e risultati ottenuti.

I passi fatti dal Carp Italy di 5 anni fa ad oggi sono stati giganteschi ed altrettanti ne dovranno essere compiuti per costruire quella unità tra tutte le declinazioni della pesca in senso generale.

Come ho già volte ribadito , la Federazione è la casa naturale di tutti i pesca-sportivi agonisti o meno che siano perché è nella storia del nostro mondo da sempre ed è voce autorevole e accettata anche negli ambiti istituzionali.

Un grande “in bocca al lupo” a tutti coloro che si accingono a lavorare su progetti che portino al esca ricreativa nei tavoli che contano.

Da parte di tutto il gruppo di COL e del sottoscritto la piena disponibilità a rilanciare ogni iniziativa portata in avanti in quel tavolo.

Buon lavoro!


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)