News

Cartoline di bracconaggio dalla Spagna

Di Redazione pubblicato il 09/05/19

A macchia d'olio e senza freni, ecco che parte dei bracco si sono spostati in Spagna e nelle ricchissime acque di quella Nazione. Risultati sotto gli occhi di tutti, ora servirà una task force per debellare questo cancro che abbiamo importato noi per primi e che ha disintegrato i nostri laghi e fiumi.

Nel frattempo la Romania dice qualche cosa o rimane a guardare il disastro di cui è RESPONSABILE in prima bttuta visto che i bracco vengono da li??

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)