News

Cartoline dalle nostre acque

Di redazione pubblicato il 18/03/18

Cartoline da Corbara dove, apertura dei canali commerciali nel 2012 tanto benvoluti e benvisti dagli eradicatori impuniti, ha portato al quasi totale svuotamento di uno dei bacini storicamente ppiù imortanti per la pesca sportiva. 

Ma anche se non fossero tutte scattate nelle celle frigorifere vicino a Corbara poco conta; questo è il risultato provocato dall'idizia criminale di pochi a danno di tutti noi

Grazie da parte di tutto il mondo della pesca sportiva, da chi con la pesca sportiva ci campa e manda avanti la famiglia, dalle aziende che son costrette a licenziare il personale, dai direttori delle riviste che hano praticamente chiuso tutte.
Grazie da parte di chi crede che i pesci vivi son meglio di quelli morti e non esiste ragione al mondo che giustifichi ciò che avete permesso con la vostra idiota stoltaggine.
Non siamo in grado di reggere l'invasione di cui "VOI" siete unici responsabili e mandanti visto che , documenti alla mano, questa invasione l'avete applaudita in pubblico

FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)