News

Bracco a Isola Serafini

Di Redazione pubblicato il 24/08/18

MONTICELLI -

Gli spiaggioni del fiume Po durante la settimana di Ferragosto sono stati particolarmente affollati di pescatori stranieri e non sono mancate le irregolarità, tanto da rendere necessario l’intervento dei carabinieri.

A Isola Serafini, infatti, un gruppetto di romeni ha rifiutato di fornire le proprie generalità ai guardiapesca volontari di Carp Fishing Italia e Accademia Kronos, ne è nato un battibecco che ha portato all’intervento del 112 e a una denuncia a piede libero: uno degli stranieri aveva con sé un coltello a lunga lama non consentito.

L’episodio è accaduto durante un controllo di routine che ha visto impiegati circa 10 volontari, che hanno perlustrato le rive da Piacenza a Cremona. 


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)