In copertina...



Sponsor



VIDEO! Ancora scarichi abusivi inquinanti segnalati dai volontari

di Marco Falciano pubblicato il 06/06/16

Ecco come appare un regolare scarico di "acque miste" nel Canale Gramicia, presso Via Michelini (FERRARA). Alcuni pescatori sportivi ci inviano questo video a testimonianza che lo scarico in questione, formalmente autorizzato, sversa periodicamente ingenti quantità d'inquinanti (oli e carburanti). Inutile continuare a tollerare questi scempi ambientali, è necessario intervenire, e applicare il principio cardine del diritto ambientale: CHI INQUINA PAGA!
Fin'ora a pagare sono stati solo i cittadini e l'ambiente. Non è più tempo di tollerare tali reati ambientali, bisogna cambiare marcia subito!

Ottima la rete di contatti che si sta progressivamente espandendo nel ferrarese e in tante altre realtà, dimostrazione che la pesca sportiva è divenuta ormai sinonimo di tutela ambientale e interesse delle problematiche che colpiscono il territorio. Davanti a quest'Italia così apatica e disinteressata noi sportivi dobbiamo continuare a dare l'esempio, perchè solo così si può aspirare al cambiamento.
Ringrazio i ragazzi che hanno effettuato con precisione la segnalazione e fornito il video del fatto. Solo un anno e mezzo fa, il disfattismo e la sfiducia dei pescatori erano talmente sentiti da persuaderli ad impegnarsi per la difesa del territorio, realizzare segnalazioni o denunce. L'aria sta cambiando e a piccoli passi i risultati stanno arrivando, continuiamo perciò con determinazione e impegno a rappresentare questo buon esempio. L'obiettivo è sempre ambizioso, ma ora più che mai necessario: cambiare il modo di pensare e cambiare i nostri comportamenti, tutto ciò per arrivare a cambiare la pesca!

https://www.youtube.com/watch?v=0zL5OmqUGVI






Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)