News

2° Meeting Benefico di Carpfishing Valvallina 2014

Di CFI pubblicato il 25/08/14


 Eccomi ancora qui,davanti alla tastiera del computer ,a raccontarvi l'ennesima  esperienza vissuta sullo splendido lago di Endine in occasione del secondo “Meeting Valcavallina”.
Dopo l'entusiasmante edizione del 2013, abbiamo voluto replicare e anche quest'anno tutto si è svolto al meglio anche se il tempo,purtroppo, non è stato  dei migliori facendoci compagnia con frequenti scrosci di pioggia.
Ad organizzare l'evento , la sede C.F.I. Carpfeverteam di Casalmaggiore Cr in collaborazione con il Gruppo pescatori lago di Endine ,capitanato dal sempre disponibilissimo Valerio che con il suo braccio destro ,Ferruccio,hanno pensato a tutta la parte logistica per la preparazione delle poste,della pesatura e del pranzo finale.
Ma partiamo dall'inizio.
 Venticinque le coppie partecipanti ad occupare tutto il perimetro dell'invaso,con 35 carpe totali (4 superiori i 15 kg di peso)portate a guadino ,che come l'anno scorso si sono fatte catturare in maggior numero, nelle due estremità opposte del lago.
Prima classificata ,la coppia composta da  Sasha dal Miglio e Caldarese Umberto (quest'ultimo vincitore della prima edizione nella medesima postazione,la 14) con 55,760 kg e  carpa record per Marchi Matteo con una fantastica regina degna di queste acque di 18,380 kg.
Anche questa edizione del Meeting ha voluto essere di aiuto nel sociale ,infatti  i proventi ricavati dalle iscrizioni sono stati devoluti in beneficenza .
Una parte, ovvero 600,00 euro, sono stati donati alle scuole medie di Endine Gaiano per l'aquisto di materiale informatico e i rimanenti 1000,00 euro alla Casa Giardino di Casalamggiore Cr (struttura che ospita ragazzi diversamente abili )con i quali sono state comprate due cyclettes ed una carrozzina per doccia.
Fondamentale  come sempre  l'apporto dato dagli sponsor : Fishline,Bricchi ,Hobby Pesca  e Acquari, Nicofoods,Eridanea Pesca,RollyCarp,Zoofishing,Fishcon, FeedUp,Shimano,Dinamyte ,Pagliarini ed infine l'amico Mauro di Mannybaits.
Grazie al materiale che ci hanno fornito,dopo il pranzo finale ,abbiamo premiato la coppia vincitrice del Meeting , la Carpa record e siamo riusciti a premiare con la nostra tradizionale estrazione,tutti i partecipanti.
A proposito del pranzo ,un grazie di cuore all'Associazione Alpini di Endine che ci ha ospitato nella loro stupenda struttura ,alle signore che hanno cucinato e servito a tavola ,al Sig. Zenti responsabile  Carpfishing del lago ed ai ragazzi della sede C.F.I. Franciacorta che hanno provveduto alla pesatura delle catture durante l'evento 24 ore su 24.
Infine ringrazio personalmente tutti i pescatori che hanno partecipato a questa edizione ,i nuovi sponsor che si sono aggiunti, il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni che ha presenziato la consegna del materiale alla Casa Giardino  e le amministrazioni dei comuni rivieraschi che con i loro permessi hanno reso possibile il tutto, dimostrandosi ancora una volta sensibili alle nostre iniziative.
Al contrario di ciò che pensano alcuni nostri amministratori,la carpa ed il Carpfishing nello specifico  sono da considerarsi una fonte di rilancio turistico ecosostenibile ad impatto “ ZERO” e fortunatamente qualcuno a livello locale lo comincia a capire !



                                                                Il presidente della sede C.F.I. n°6  Carpfeverteam         

                                                                                          Cortelazzi Matteo


FacebookTwitterGoogle+Invia per email

Collabora


Ti potrebbero interessare anche:








Inserisci un commento

(La pubblicazione è soggetta ad approvazione da parte della redazione.)